All About Jazz Italy by Maurizio Comandini


CF 142Christian Lillinger’s Grund –  First Reason (CF 142)
****

Il giovane batterista tedesco Christian Lillinger si presenta in gran spolvero per questo suo debutto come leader. Rafforza la sezione ritmica con il doppio basso acustico affidato ai bravi Jonas Westergaard e Robert Landfermann, mette nel front-end i saxofoni e i clarinetti di Tobias Delius e Wanja Slavin e aggiunge in tre brani il pianoforte impertinente del veterano Joachim Kühn. Una ricetta peculiare che produce buoni frutti, dispiegando una musica intensa e originale, piena di sussulti e colpi di mano, sospesa magicamente fra improvvisazione e dilatazione delle idee compositive. Il clima è spesso dolente e pensoso, ma non mancano guizzi luminosi che aprono squarci nel cielo plumbeo. Forse la scintilla decisiva, che ha fatto decollare in maniera così ben calibrata questo bel progetto, va ricercata nell’atmosfera intensa dell’isola di Ibiza, dove Joachim Kühn risiede da molti anni. Il pianista ha avuto modo di suonare in jam session con il giovane batterista e dopo alcuni giorni gli ha proposto di raccogliere le idee e di concretizzarle in un progetto discografico che si è poi realizzato proprio nella capricciosa isola spagnola. Cotto e mangiato. http://italia.allaboutjazz.com/php/article.php?id=4388

+ There are no comments

Add yours